Lindsey Stirling – Carol of the bells

Posted: 1st Dicembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Sono entrambe finaliste di Miss Universo, sono entrambe a Las Vegas e forse non immaginavano che mettersi in posa per un selfie una accanto all’altra avrebbe scatenato tali reazioni. Miss Iraq si fa fotografare con Miss Israele. E in Rete migliaia di persone commentano, tra chi polemizza e chi applaude.

L’immagine postata sui profili Instagram di Sarah Eedan, Miss Iraq, prima reginetta di bellezza a rappresentare il suo Paese a Miss Universo da 45 anni, e Adar Gandelsman, Miss Israele. Una accanto all’altra, sorridenti, a Las Vegas in vista delle finali di Miss Universo. «Pace e amore» si legge a commento dello scatto. Il selfie però non da tutti è stato accolto con lo stesso spirito con cui era stato fatto.

Kane Brown – Found you

Posted: 29th Novembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Dal Giappone il peluche che si prende cura degli anziani

Posted: 28th Novembre 2017 by Giovanna in Press News
Tags: ,

Ci aiutano a fare la spesa, tengono ordinata la casa, e ci ricordano di prendere le medicine. I robot badanti sono ormai una certezza. L’ultimo arrivato è il giapponese Paro. Simile a una foca peluche è il binomio perfetto tra nanotecnologia e design disneyano. Incrocio tra Big Hero e un animale da compagnia che è diventato – dicono dal Giappone – sempre più popolare.

L’Organizzazione mondiale della Sanità stima che dal 2050 il 22% della popolazione avrà più di 60 anni. La robotica ha accettato la sfida di trovare nuovi modi per accudire gli anziani. In futuro, i robot umanoidi avranno un ruolo sociale molto importante e diventeranno parte integrante della famiglia.

Sentiamo spesso nomi famosi finire nel mirino degli stalker: da Michelle Hunziker a Gwyneth Paltrow, da Halle Berry a Uma Thurman. Perseguitare i Vip sembra un fenomeno recente, considerato che in Italia lo stalking è diventato reato solo nel 2009. Pochi sanno, invece, che la regina Vittoria nell’800 è stata la prima donna famosa importunata. Il suo molestatore, Edward Jones, è diventato così il primo stalker della storia tanto da avere una menzione nel Guinness world records 2018 (in Italia edito da Mondadori).

“The boy Jones” (è stato ribattezzato così dalla stampa dell’epoca) si è introdotto, per la prima volta, a Buckingham Palace all’età di 14 anni, travestito da spazzacamino, e ha rubato la biancheria intima della regina Vittoria. Jones è finito davanti ai giudici, ma è stato assolto. Nel 1840, qualche giorno dopo la nascita del primo figlio della regina, lo stalker si è introdotto nuovamente nel palazzo reale scavalcando i cancelli. E qualche mese più tardi è stato beccato nascosto sotto a un sofà nello spogliatoio di Vittoria. Fu condannato a tre mesi di riformatorio.

Dopo la punizione, Jones ha tentato più volte di introdursi di nuovo all’interno di Buckingham palace ed è stato visto diverse volte vagare attorno la dimora reale. Finché il ragazzo non è stato costretto a entrare nella marina militare. Una volta in mare, Jones ha cercato di tornare nella capitale britannica non appena ne ha avuto occasione, ma fu fermato prima che riuscisse nell’intento.

Pink – Beautiful trauma

Posted: 25th Novembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Ragusa, a dicembre la Motofiaccolata

Posted: 24th Novembre 2017 by Giovanna in Mostre & Eventi
Tags: ,

Torna la passione che non conosce confini, quella stessa che riesce a tagliare traguardi a tutta prima impensabili. E’ la passione che anima i centauri del Moto Club Ibleo che, oltre a mettere in vetrina la propria dedizione per le due ruote, nell’appuntamento tradizionale di fine anno riescono a dedicare grande attenzione al mondo della solidarietà.

Ed ecco perché la passione, sportiva e non, diventa sempre più speciale. Con questo spirito, che ben si adegua a quello del periodo natalizio, torna la motofiaccolata “Città di Ragusa” che celebra, quest’anno, la quattordicesima edizione. Prevista una presenza imponente di motociclisti nella giornata di sabato 16 dicembre quando ci si radunerà per dare un chiaro segnale della propria vitalità a tutti i ragusani.

Post Malone – Rockstar ft. 21 Savage

Posted: 23rd Novembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: , ,

La terza stella in Sicilia non c’è. Nella Guida Michelin 2018 restano confermati 4 ristoranti a due stelle e 10 ad una stella. Tra le le 26 novità della nuova guida rossa ci sono 3 nuovi due stelle, 22 nuove stelle, e un solo tre stelle, autentica novità dell’anno. E’ Norbert Niederkofler del St Hubertus a S. Cassiano in Val Badia.

La Sicilia si conferma ma non fa registrare passi in avanti. Non ci sono dunque sostanziali novità e Ragusa, rispetto al territorio ed alla popolazione, si conferma provincia leader in Sicilia con i suoi due stelle, La Fenice e il Duomo, e altri due locali ad una stella, Accursio a Modica e Locanda Don Serafino ad Ibla.

Tory Lanez – I sip – [Audio]

Posted: 21st Novembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Apre il 6 Novembre nuovo quartier generale di Amazon,.in viale Monte Grappa, a due passi dai grattacieli di Porta Nuova. Una facciata a vetri che si sposa con molti degli edifici già presenti in zona, uffici luminosi, piazze interne, terrazze panoramiche, aree per lo svago, zone per cucinare, punti di ricarica per le auto elettriche, 200 metri quadrati di pannelli fotovoltaici sul tetto, luci che si accendono da sole e chi più ne ha più ne metta.

Qui lavoreranno gli oltre 400 dipendenti corporate dell’azienda che fino a ieri avevano gli uffici in via Ferrante Aporti, dietro la stazione Centrale: è qui, in questo quartier generale di 17.500 metri quadrati, che si decideranno le strategie per l’Itala. L’edificio può ospitare fino a 1.100 dipendenti: assunzioni in arrivo, dunque. La nuova sede è il frutto del restauro di uno dei centri direzionali più rappresentativi di Milano degli anni Settanta, simbolo per decenni della Maire Tecnimont.

Gucci Mane – Curve (ft. The Weeknd)

Posted: 19th Novembre 2017 by eXpLoIt in Musica
Tags: , ,

Rafforzare i diritti degli utenti a usare servizi criptati e permettere ai cittadini di accedere alle pagine internet anche quando non danno il consenso alla tracciabilità. Sono queste alcune delle nuove misure proposte dalla Commissione Libertà civili, che prendono in considerazione anche nuovi servizi online come la messaggistica istantanea (ad esempio via Whatsapp), le chiamate via internet (via Skype) e la posta elettronica.

Si tratta di un sostanziale miglioramento della protezione, perché al momento solo le comunicazione telefoniche vere e proprie sono coperte dalle regole sulla privacy delle telecomunicazioni.