Archive for gennaio, 2016

Coldplay – Hymn for the weekend

Posted: 31st gennaio 2016 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

La bicicletta, mezzo di locomozione ecologico e salutare ancora in voga, ha superato indenne ogni nuova tecnologia in materia di locomozione. Anzi, sta vivendo una seconda vita, riscoperta com’è alla luce dell’ormai atavico caro-benzina e del problema smog che attanaglia tutte le metropoli moderne.

sherlock

In molti capitali del Mondo sono previste numerose piste ciclabili, mentre in Italia si fa ancora fatica perché molti agglomerati urbani risultano cementificati oltremodo. Pertanto è difficile adibire degli spazi alle bici.

L’istruzione è…

Posted: 30th gennaio 2016 by Giovanna in Pensieri & Parole
Tags:

istruzioneistruzioneL’istruzione è l’arma più potente
che si possa usare per
cambiare il mondo.

Nelson Mandela

La conferenza stampa romana di The Hateful Eight con il regista Quentin Tarantino, gli interpreti Kurt Russell e  Michael Madsen e il Maestro Ennio Morricone candidato al premio Oscar per la colonna sonora del film.

messi afghanistanPochi giorni fa la foto di un bambino, di spalle, che indossava la maglietta del suo idolo Lionel Messi disegnata su un sacchetto di plastica, aveva commosso il web e spinto l’entourage del Pallone d’oro a cercarlo per regalargliene una vera.

Oggi, stando a quanto riporta la BBC, quel bambino è stato trovato ed è “Estremamente felice di essere famoso” assicura suo padre.

A rivelare l’identità del bambino è stato lo zio Azim Ahmadi, afghano residente in Australia, che ha inviato alcune foto del nipote e messo la BBC in contatto con il fratello Arif, il quale ha confermato che è proprio suo figlio quello che il popolo del web cercava da quasi una settimana. “Il mio piccolo ama davvero tanto Messi e il calcio – ha dichiarato Arif – Io sono un semplice contadino, per noi non è possibile comprare una vera maglietta e allora lui ha deciso di usare un sacchetto”.

The Chemical Brothers – Wide Open

Posted: 28th gennaio 2016 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Le nuove emoticon in arrivo nel 2016

Posted: 28th gennaio 2016 by Giovanna in Tecnologia
Tags: ,

emoticon 2016La notizia già impazza in rete e questo la dice molto lunga sui tempi “digitali” in cui viviamo che ci portano sempre più spesso ad utilizzare le emoticon al posto delle parole.

La lingua emoji, ovvero la lingua che utilizza le emoticon è ormai presente in tutte le tastiere degli smartphone e tablet di ultima generazione, ma cosa sono esattamente le emoticon? Le emoticon non sono altro che i simboli e le faccine che con mille espressioni vanno a prendere il posto delle parole – se non di interi concetti – nei nostri messaggi di testo spediti con gli smartphone.

La lingua emoji è in espansione e cerca di aggiornarsi in base alle esigenze dei consumatori, ecco perché la Unicode Consortium ha approvato 74 nuove emoticon da introdurre in Unicode 9.0 che dovrebbe essere lanciata a metà del 2016. Quali nuove emoticon verranno introdotte in questo nuovo aggiornamento? Vediamole insieme.

Daniele Silvestri – Quali alibi

Posted: 27th gennaio 2016 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Non aprire quel sito web !

Posted: 27th gennaio 2016 by Giovanna in Tecnologia
Tags: , , ,

Il sito web crashsafari.com, una volta aperto manderà in tilt qualsiasi browser su PC o Mac ed anche gli smartphone non sono immuni, soprattutto quelli più datati. Surriscaldamento, perdita improvvisa di una grossa fetta di batteria residua, etc …

1626-940x565

Quindi non ci resta che stare attenti a non aprire questa pagina, occhio ad i link abbreviati o nascosti che si possono ricevete sui social network. Se invece vogliamo fare noi i carnefici e non le vittime allora il consiglio è semplice, rendete il link più nascosto possibile e date un titolo molto allettante, le vittime non tarderanno ad arrivare !!!

Selena Gomez – Hands to myself

Posted: 26th gennaio 2016 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

Uno dei film più attesi per gli appassionati della trilogia che ha fatto sognare milioni di lettori in tutto il mondo rischia la messa in onda decisa da Palinsesto per lunedì 25 gennaio. Ecco per quale motivo e chi si è dichiarato contrario alla messa in onda in prima serata, in un orario in cui i minori possono vedere la tv.

50 sfumature

Il film tratto dal primo volume della trilogia, Cinquanta sfumature di grigio, pubblicizzato da giorni su Canale 5, potrebbe non essere mandato in onda, il motivo? Pare che l’Osservatorio media del Moige si sia opposto alla visione del film in prima serata perché considerato lesivo per i minori che in quell’ora potrebbero essere davanti la tv. Non si sa cosa deciderà di fare Mediaset, certo è che il film, uscito l’anno scorso al cinema, ha riscosso successo grazie al fanatismo nato dalla trilogia delle sfumature. Potrebbero rimanere deluse tutte le fan che aspettavano di rivedere Cinquanta sfumature di Grigio anche in tv.

Elisa – No Hero

Posted: 25th gennaio 2016 by eXpLoIt in Musica
Tags: ,

piccoli profughiQuando si tratta di travestimenti per Carnevale, far correre la fantasia a briglia sciolta è lecito. Un’azienda inglese ha però forse esagerato mettendo in vendita su Amazon costumi da “profughi” per bambini.

La proposta non è piaciuta agli utenti italiani della celebre piattaforma di e-commerce, che, subissata dalle proteste, ha cancellato l’annuncio nel giro di poche ore, definendo l’articolo “di pessimo gusto” e spiegando che la responsabilità è da attribuire al venditore.

“È una cosa vergognosa”, commentava un utente; “Andate a farvi un giro tra i veri profughi, così vi renderete conto della vostra stupidità”, diceva un altro.

Poco cambia il fatto che, più che ai profughi contemporanei, di quelli che a migliaia arrivano dalla Libia e dalla Siria, i due costumi – ancora in vendita sulla versione inglese di Amazon a 15 sterline – si ispirino a quelli degli sfollati al tempo della seconda guerra mondiale: camicia, gilet e pantaloni di due o tre taglie in più per lui, abitino – anche quello visibilmente troppo grande – per lei.