Archive for Settembre, 2014

Evan, star di Youtube all’età di 8 anni

Posted: 30th Settembre 2014 by Giovanna in Press News
Tags:

Di stelline su Internet ce ne sono in grande quantità. Ma lui è in assoluto il bimbo più popolare, e forse in realtà non avete mai sentito parlare. Evan, 8 anni, alias «EvanTubeHD». Il piccolo guadagna milioni di euro commentando giochi e videogiochi, facendo «unboxing» di giocattoli o solo postando brevi sketch. Un numero? In tre anni, il suo canale ha totalizzato 745 milioni di visualizzazioni, il doppio del canale sportivo Espn, tanto per capirci. Tutto è nato per gioco, ma ora il gioco si è fatto dannatamente serio.

evan

Insalata esotica

Posted: 29th Settembre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata esoticaRiunite in una zuppiera la polpa di avocado, i cuori di palma, il formaggio, dopo aver tagliato tutti gli ingredienti a dadini, e bagnate con un poco di olio d’oliva. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti siano ben conditi, ma attenzione che non si formi un ristagno dello stesso olio sul fondo del recipiente.

Aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento, date un’ultima rimescolata e lasciate macerare per venti minuti abbondanti, non di più perché l’insalata prenderebbe un colore verdastro, non nocivo, ma non tanto piacevole da vedere.

Telefonare in aereo, adesso si può

Posted: 28th Settembre 2014 by Giovanna in Press News
Tags: ,

telefonare in aereoLo smartphone tra i cieli d’Europa. Via libera dell’agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) all’utilizzo di apparecchi elettronici, dagli smartphone ai tablet, dai computer portatili ai lettori mp3, durante il volo.

Si legge sul sito on-line di Easa. Con le nove regole – si spiega – le compagnie aeree potranno permettere ai passeggeri di restare connessi, senza l’obbligo di inserire la ‘modalità in volo’.

Con la decisione di oggi – spiega Easa – se la compagnia aerea lo permetterà e se offre un servizio Wi-fi, l’apparecchio elettronico potrà restare connesso anche a Internet. «In pratica sarà come viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto», come già avviene, ad esempio, in treno.

MozartIl manoscritto originale di una delle opere più famose di Mozart, la Sonata per pianoforte n.11 in la maggiore K331, considerato perduto da due secoli, è stato ritrovato nella rimessa di una biblioteca di Budapest, in Ungheria, in mezzo ad altre vecchie carte.

Si tratta di quattro pagine con il primo e secondo movimento della sonata, che vanno a completare l’unico manoscritto originale finora disponibile, quello del terzo movimento (con la celeberrima Marcia turca), conservato al Mozarteum di Salisburgo.

A trovare il documento nella biblioteca nazionale Szechenyi di Budapest è stato il direttore del dipartimento musica di questa, Balazs Mikusi. Quest’ultimo da anni ha avviato una sistematica ricognizione di tutto il materiale non catalogato.

La Barbie come la Madonna

Posted: 26th Settembre 2014 by Giovanna in Press News
Tags: , ,

barbie_madonnaUn po’ se l’aspettavano, un po’ lo speravano. Ma non immaginavano che le polemiche suscitate dalle loro bambole sarebbero state così aspre.

Le 33 Barbie vestite come altrettante immagini sacre di varie confessioni religiose, che la coppia di artisti argentini Pool&Marialena esporrà alla Popa Gallery di Buenos Aires a partire dall’11 ottobre, hanno scatenato dure reazioni da parte dei fedeli e delle autorità locali.

Confusi e felici ci dimostra che anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Lo sa bene Marcello, psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di chiudersi in casa e mollare tutto. Questo gesto “estremo” non viene accolto bene da Silvia, segretaria di Marcello, che decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi.

Un’idea bellissima se non fosse che, ad aiutare Silvia, ci saranno uno spacciatore affetto da attacchi di panico, Nazareno, un quarantenne mammome cronico, Pasquale, una ninfomane decisamente invadente, Vitaliana, una coppia in crisi sessuale, Enrico e Betta e Michelangelo, telecronista in crisi per il tradimento della moglie.

È una forza …

Posted: 25th Settembre 2014 by Giovanna in Pensieri & Parole

amicizia

amicizia
 
 
È una forza speciale
quella che ci dà la vera amicizia …
 
 

 

gli-ingredienti-segreti-dellamoreLe coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, Aurélie gestisce da qualche anno il ristorante di famiglia. E’ in quel piccolo locale, a due passi da boulevard Saint-Germain, che il padre della ragazza aveva conquistato il cuore della futura moglie grazie al suo famoso Menu d’amour. Ed è sempre lì che Aurélie trova conforto nei momenti difficili. Ora però, dopo una brutta scottatura d’amore, neanche l’accogliente tepore della cucina dell’infanzia riesce più a consolarla.