Archive for the ‘Secondi’ Category

Uova alla Rossini

Posted: 26th Marzo 2015 by Giovanna in Cucina, Secondi

Occorrono due padellini, di cui uno più largo, e in ogni padellino scaldate un poco di burro. Nel padellino più piccolo mettete il paté de fois gras, dopo averlo sbriciolato, che deve ammorbidirsi, scaldarsi, ma non arrivare a friggere.

uova rossiniNell’altro padellino insaporite il burro con un pizzico di noce moscata grattugiata e una spolverata abbondante di curry in polvere (oppure peperoncino rosso, sempre in polvere), poi versate, aprendole direttamente sopra, le uova; appena il bianco incomincia a rapprendersi intorno ai rossi, versate sopra il paté de fois gras, ammorbidito nel burro, e aspettate ancora un minuto o due per terminare la cottura.

Involtini saporiti

Posted: 15th Dicembre 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

wurstel involtiniIncidete i wurstel nel senso della lunghezza. Tagliate in quattro strisce ciascuna sottiletta di formaggio e mettetene due in ogni wurstel.

Fasciate i quattro salsicciotti ottenuti con una fetta di pancetta affumicata, spolverizzate con un pizzico di pepe macinato al momento e fateli cuocere qualche minuto a fiamma vivace in un padellino con un poco di burro. Versate un poco di vino bianco secco, fatelo evaporare e servite i wurstel su un letto di foglie di lattuga fresca e tenera.

Crostoni di salsiccia

Posted: 1st Dicembre 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

crostoni salsicciaTagliate le fette di provola a dischi. Togliete alla salsiccia la pellicina e schiacciatene la polpa con una forchetta. Sbattete l’uovo con un pizzico di sale.

Mettete tra due fettine di provola un poco di salsiccia sbriciolata, infarinate leggermente i sandwiches ottenuti, immergeteli nell’uovo sbattuto e passateli nel pane grattugiato.

Salsiccia al succo d’arancia

Posted: 24th Novembre 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

salsiccia succo aranciaMettete in un tegame la salsiccia con l’olio d’oliva, fatela rosolare, punzecchiandola con la forchetta perché possa uscire meglio il suo grasso e così consumarsi (a questo scopo, unite anche il succo di mezzo limone); poi mettete dentro uno o due cucchiai di pomodoro (potete regolarci secondo i gusti) e infine un mezzo bicchiere di vino.

Quando il vino si è consumato aggiungete il succo d’arancia che darà un aroma nuovo, ma assai piacevole; fate continuare la cottura ancora per qualche minuto perché il fondo possa legare bene, e la salsiccia è pronta per essere gustata.

Hamburger con lo yogurt

Posted: 14th Novembre 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

hamburger con yogurtAffettate la cipolla e fatela appassire con il burro. Riunite in una terrina la carne, dopo averla macinata, la cipolla cotta, un pizzico di noce moscata grattugiata, uno di sale e uno di pepe.

Mescolate e formate con le mani due grossi hamburger; cuoceteli sulla griglia e adagiateli poi su un piatto. Copriteli con lo yogurt, dopo averlo intiepidito a bagnomaria. Volendo, all’impasto di carne potete aggiungere anche qualche erba aromatica tritata.

Frittata di riso

Posted: 15th Settembre 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

frittata risoMescolate il riso lessato con le uova, la salsiccia sbriciolata, una cucchiaiata di parmigiano grattugiato, una cucchiaiata di pane grattugiato, un pizzico di pepe, appena macinato, un pizzico di sale e, sempre mescolando, tanto latte quanto ne occorre per ottenere un composto morbido ma consistente. Versate questo composto in una padella, dopo che avrete scaldato un poco di olio; date la classica forma di disco, fate cuocere da un lato e rigirate la frittata; aspettate che i bordi incomincino a scurirsi (è il segno che anche dall’altro lato la frittata è cotta al punto giusto) e toglietela dal fuoco. Accomodate su un piatto da portata e servite.

Polpettine di maiale e porri

Posted: 3rd Agosto 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

polpettine maiale e porriPulite i porri, lavateli, tritatene uno e mescolatelo in una terrina con la carne, le uova, l’aceto, la salsa di soia, un cucchiaio di maizena stemperato in poca acqua, sale e pepe. Ricavate dal composto tante polpettine grandi come noci. Tagliate il porro rimasto a striscioline e soffriggetele in padella con 4 cucchiai d’olio. Rosolatevi le polpettine 3-4 minuti per parte, bagnate con il vino e cuocete coperto per 10-15 minuti. Unite la maizena rimasta stemperata in poca acqua, fate addensare per 2-3 minuti e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

Involtini di tacchino al pesto di rucola

Posted: 6th Luglio 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

involtini pestoAppiattite le fette di tacchino con un batticarne e tagliatele in due. Sgocciolate i pomodori, tamponateli con la carta assorbente e tritateli con i capperi e mezzo spicchio d’aglio.

Spalmate il trito ottenuto sulle fettine e arrotolatele a involtino. Soffriggete i cipollotti affettati in una padella con 3 cucchiai di olio e l’aglio rimasto e rosolatevi gli involtini.

Aggiungete il brodo bollente e cuocete coperto per 10 minuti. Intanto frullate il fondo di cottura con i 2 terzi della rucola. Servite gli involtini con la salsa e la rucola rimasta.

Ingredienti per 4 persone:

Teglia di patate al timo

Posted: 8th Giugno 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

Teglia-di-patate-al timoSbucciate le patate e tagliatele a tocchetti: riunitele in una terrina con le uova, la ricotta, un cucchiaino di foglioline di tino, una grattata di noce moscata, sale e pepe.

Cuocete la cipolla tagliata a fette sottili per 5 minuti in un padellino con 2 cucchiai di olio e uno di acqua, finché risulta trasparente. Quindi mescolate al composto di patate.

Tortini al prosciutto e rosmarino

Posted: 25th Maggio 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

tortini prosciutto rosmarinoCuocete le patate come indicato sulla confezione, sgocciolatele dal fondo di cottura e lasciatele intiepidire. Tritate le foglie del rosmarino.

Rompete le uova in una ciotola, unite il parmigiano e una presa di sale e sbattetele leggermente con una forchetta. Preparate 4 stampini da tartelletta lisci del diametro di 10 cm e con il bordo alto 5 e foderateli con le fette di prosciutto.

Riempite gli stampini con le patate, distribuitevi il composto di uova e cospargetele con un po’ di rosmarino tritato. Cuocete i tortini in forno caldo a 180° per 25 minuti. Se vi piace, servite su piattini da antipasto decorati con rametti di rosmarino.

Teglia di pollo al bacon

Posted: 19th Maggio 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

pollo al baconLavate il limone, asciugatelo, grattugiatene la scorza e spremetelo. Tritate finemente 3 foglie di salvia e mescolatele con la scorza del limone e un pizzico di sale.

Con un coltellino affilato togliete la pelle ai fusi di pollo, cospargeteli con il trito preparato (tenetene da parte un po’), spolverizzateli con una macinata di pepe e avvolgete ognuno in una fetta di bacon.

Lavate il porro, asciugatelo, tagliatelo a rondelle e conditelo con un cucchiaio di olio. Versate le patatine ancora surgelate in una teglia rivestita con carta da forno e insaporitele con le foglie di salvia rimaste spezzettate, le rondelle di porro e una presa di sale.

Pizza paesana

Posted: 1st Maggio 2014 by Giovanna in Cucina, Secondi

pizza paesanaSbucciate lo spicchio d’aglio, schiacciatelo, fatelo rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio, unite la polpa di pomodoro e una presa di sale e cuocete la salsa coperta per 25 minuti.

Intanto rosolate le patate e portatele a cottura secondo le istruzioni riportate sulla confezione e tenendo la fiamma bassa in modo che non si colorino troppo. Ungete con poco olio uno stampo di 25 cm di diametro e disponete un giro di patate lungo il bordo interno. Tagliate a fettine le rimanenti, schiacciatele con una forchetta e distribuitele sul fondo dello stampo senza lasciare spazi vuoti.

Spezzatino di manzo con cavolfiore verde

Posted: 8th Dicembre 2013 by Giovanna in Cucina, Secondi

spezzatino manzo e cavolfioreTritate gli scalogni sbucciati insieme al sedano e soffriggeteli in una casseruola con poco olio e i filetti di acciuga. Tagliate la carne a dadi e rosolateli nel soffritto, unite il vino e lasciate evaporare l’alcol.

Addensate con la maizena e poi bagnate con il brodo caldo; unite il mirto, coprite e cuocete a fuoco basso per 20 minuti. Separate le cimette del cavolfiore, lavatele e unitele allo spezzatino; cuocete per altri 10 minuti, poi insaporite con un pizzico di peperoncino e servite.

Ingredienti per 4 persone:
– 800 g. di polpa di manzo;

Vitello con verdure e funghi

Posted: 6th Novembre 2013 by Giovanna in Cucina, Secondi

vitello con verdure e funghiSoffriggete la pancetta e la cipolla tritata in una casseruola con poco olio, poi togliete la pancetta e tenetela da parte. Tagliate la carne a dadi, infarinateli e rosolateli nella casseruola, aggiungendo il burro. Unite anche la pancetta, bagnate con il vino e lasciatelo evaporare.

Tagliate le carote e il sedano a tocchetti e uniteli alla carne; pepate, bagnate con il brodo caldo e cuocete per 10 minuti. Pulite i funghi, tagliateli a metà e uniteli allo spezzatino; cuocete per altri 10 minuti, poi insaporite con un pizzico di sale e una manciatina di prezzemolo tritato.

Ingredienti per 4 persone: