Archive for the ‘Contorni’ Category

Insalata di pera

Posted: 3rd novembre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

Insalata-di-pereMondate bene la pera, lavatela, tagliatela a pezzi e versateli in una zuppiera; bagnateli con il succo del limone e lasciateli marinare per una quindicina di minuti. Al momento opportuno, unite ai pezzi di pera mezzo peperone tagliato a dadini, mezzo cetriolo affettato sottilmente e le foglie di lattuga tagliate a listarelle; mescolate e aggiungete il gorgonzola (deve essere quello piccante) a pezzetti.

 Mescolate di nuovo e su tutto versate una salsina preparata con due cucchiai di olio d’oliva, un cucchiaio di succo di limone, un pizzico di sale, uno di pepe appena macinato, un cucchiaino di scorza di limone grattugiata e una manciatina di prezzemolo tritato.

Insalata all’americana

Posted: 27th ottobre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

Ricavate dal melone la polpa e tagliatela a dadini.Lavate i pomodori, la mela e la lattuga; affettateli tutti e tre, dopo aver sbucciato la mela. Sbucciate il pompelmo al vivo (togliendo, cioè, anche la pellicina bianca) e tagliatene gli spicchi a dadini.

insalata americana

Riunite in una terrina la frutta e la verdura assieme ai chicchi di mais, dopo averli scolati dal loro liquido di conservazione, versate sopra un filo di olio d’oliva, un pizzico di sale e uno di pepe appena macinato, coprite con i caprini tagliati a pezzetti e mescolate. Potete aggiungere altri vegetali, secondo la disponibilità del mercato e la vostra fantasia.

Insalata di porri e parmigiano

Posted: 20th ottobre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata porriPulite i porri, accorciate lievemente la parte verde, più dura, e tagliateli a metà; poi affettateli sottilmente. In una zuppiera disponete a strati il parmigiano, quello di tipo tenero, ridotto a scagliette e le fettine di porro.

In una scodellina mescolate un poco di olio d’oliva con un pizzico di sale e pepe; versate questa salsina sui porri e sul parmigiano; servite accompagnando con crostini di pane abbrustoliti o fritti nel burro.

Insalata di rucola e melone

Posted: 13th ottobre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

melone e rucolaRicavate dal melone la polpa, dopo aver tolto i semini, tagliatela a cubetti o a palline (servendovi dell’apposito attrezzo) e versatela in una zuppiera. Pulite la rucola, lavatela, scolatela, tagliatela molto sottile e versatela nella zuppiera.

Mescolate i due ingredienti, bagnateli prima con una spruzzata abbondante di aceto, mescolate ancora, poi completate versando un poco di olio d’oliva; aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe, appena macinato, e mescolate delicatamente.

Insalata di granchi con le mele

Posted: 6th ottobre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata-mele-e-polpa-di-granchioScolate la polpa di granchio dal suo liquido di conservazione e tagliatela a dadini. Mettete questi dadini in una terrina, aggiungete due cucchiaiate di salsa maionese, in vasetto o in tubetto, e mescolate; unite anche un pizzico di sale, uno di pepe macinato al momento e qualche goccia di succo di limone.

Date un’altra piccola rimescolata e dividete questo composto in due coppette già guarnite, sul fondo, con foglie di lattuga. Mettete le due coppette in frigorifero. Al momento opportuno mondate la mela, tagliate la polpa a dadini e versatene metà in ogni coppetta. Il gusto fresco e acidulo della mela legherà benissimo con il resto.

Insalata esotica

Posted: 29th settembre 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata esoticaRiunite in una zuppiera la polpa di avocado, i cuori di palma, il formaggio, dopo aver tagliato tutti gli ingredienti a dadini, e bagnate con un poco di olio d’oliva. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti siano ben conditi, ma attenzione che non si formi un ristagno dello stesso olio sul fondo del recipiente.

Aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento, date un’ultima rimescolata e lasciate macerare per venti minuti abbondanti, non di più perché l’insalata prenderebbe un colore verdastro, non nocivo, ma non tanto piacevole da vedere.

Insalata allo yogurt

Posted: 22nd settembre 2014 by Giovanna in Contorni

insalata_di_sedano yogurtMondate, lavate e asciugate il sedano; tagliate a fiammifero la sua polpa e allo stesso modo anche il prosciutto cotto e il formaggio (potete scegliere anche altri formaggi simili alla fontina, oppure aggiungerli per rendere più ricca l’insalata).

Versate tutto in una terrina, aggiungete il vasetto di yogurt, un goccio di distillato di frutta, scelto a piacere, un pizzico di sale e uno di pepe, macinato al momenti.

Insalata di cavolfiore

Posted: 10th agosto 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata-di-cavolfioriPulite il cavolfiore e i broccoli, divideteli a cimette, lavatele e lessatele separatamente per 10 minuti. Sgocciolate i filetti d’acciuga dall’olio di conservazione, tamponateli con la carta assorbente e frullateli nel mixer con le olive, i capperi, il prezzemolo, il basilico, il succo di limone, il pepe e l’olio fino a ottenere una salsa omogenea.

Scolate le cimette, mettetele in una ciotola e servitele tiepide accompagnandole con la salsa d’acciughe a parte. Guarnite a piacere con olive e filetti d’acciuga.

Gratin di rape allo zafferano

Posted: 13th luglio 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

gratin rapePulite le rape, lavatele e asciugatele; tagliatele a fette dello spessore di mezzo cm, riunitele in una casseruola antiaderente con il latte, lo zafferano, l’alloro e un pizzico di sale e cuocete per 10-15 minuti a fiamma media.

Scolate le rape e trasferitele in una pirofila con 3 cucchiai del fondo di cottura. Cospargetele con il parmigiano e il pangrattato mescolati e unite il burro a fiocchetti.

Infornate la pirofila nel forno caldo a 220° e fate gratinare per 10 minuti. Lasciate intiepidire il gratin e servite.

Insalata di cavolo e mela

Posted: 15th giugno 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

insalata cavolo melaFrullate le acciughe con le foglie di prezzemolo, l’olio e l’aceto; salate e pepate. Lavate i cavoli e tagliateli a listarelle. Mettete l’uvetta ad ammorbidire in una ciotola d’acqua.

Sbucciate la mela, affettatela, trasferitela in una ciotola e bagnatela con il succo di un limone. Sbucciate la patata, affettatela sottile e cuocetela al vapore per 5 – 10 minuti.

Riunite i cavoli, le fettine di mela e di patata in un’insalatiera, unite l’uvetta strizzata e la granella di nocciole, condite con la salsa all’acciuga, mescolate e servite subito.

Bocconcini ripieni allo speck

Posted: 18th maggio 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

bocconcini con speckTogliete le patate dalla confezione, sciacquatele sotto l’acqua corrente e asciugatele con carta da cucina.

Scavate delicatamente le patate con un cavatorsoli nel senso della lunghezza. Non buttate via la parte estratta: potete metterla in teglia insieme alle patate stesse oppure utilizzarla per dare sapore a una minestra o a una zuppa.

Stendete le fette di speck sul piano di lavoro, tagliatele a metà nel senso della larghezza, arrotolatele e infilatele nelle cavità delle patate. Trasferite i bocconcini ottenuti in una teglia rivestita con carta da forno e conditeli con 3 cucchiai di olio e un pizzico di sale. Cospargeteli con i semi di cumino e cuoceteli in forno caldo a 200° per 20 minuti.

Gratin di porri e montasio

Posted: 13th aprile 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

porri al gratinLavate i porri, privateli delle foglie più esterne e delle radichette e tagliateli a tronchetti. In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua salata, tuffatevi i porri, lasciateli sobbollire per 2 minuti e sgocciolateli.

Grattugiate grossolanamente il montasio. Mescolate il latte, la panna e i 2 terzi del formaggio in un tegame e scaldate il tutto a bagnomaria finché il formaggio si è sciolto. Ungete una teglia rettangolare con una noce di burro, sistematevi i porri appoggiandoli sulla parte tagliata e copriteli uniformemente con la fonduta di panna e montasio.

Cardi al formaggio di capra

Posted: 6th aprile 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

cardi formaggio capraFate sciogliere 50 g. di burro in una pentola a fiamma bassa. Unite la farina, fatela tostare qualche istante mescolando, fino a ottenere un composto cremoso.

Incorporate poco latte, mescolate e poi aggiungete il latte rimasto. Cuocete mescolando spesso finché la besciamella si rapprende. Regolate di sale, profumate con pepe e noce moscata e spegnete (se si creano grumi, frantumateli con un frullatore a immersione, lontano dal fuoco).

Lavate i cardi, puliteli e tagliateli a pezzi lunghi 10 cm. Lessateli per 45 minuti in acqua bollente salata e acidulata con il succo del limone. Poi sgocciolateli, riduceteli a bastoncini e disponeteli in una teglia.

Finocchi ripieni di ricotta e pecorino

Posted: 16th marzo 2014 by Giovanna in Contorni, Cucina

FINOCCHI-RIPIENI-ricotta-pecorinoLavate i finocchi, staccate da ognuno 2 o 3 foglie, scottatele per 5 minuti in acqua bollente salata e acidulata con il succo di limone e sgocciolatele.

Tritate la parte interna dei finocchi e lo scalogno e rosolatevi per 10 minuti con metà del burro, sale e pepe. Lavorate la ricotta con metà del parmigiano, i tuorli, la scorza del limone, sale e pepe. Poi aggiungete il pecorino a dadini e il trito di finocchi.

Farcite le foglie con il composto ottenuto, sistematele in una pirofila, cospargetele con il parmigiano rimasto e il burro restante a fiocchetti. Cuocete in forno a 180° per 25 minuti, utilizzando il grill negli ultimi 2 minuti. Servite caldo.