“È la fine di un’era”. È questa la frase che sintetizza il pensiero della stampa spagnola che, subito dopo il triplice fischio di Italia-Spagna, vinta dagli azzurri per 2-0, celebra il funerale sportivo della nazionale iberica, campione d’Europa in carica.

italia-spagna
Sui principali siti dei giornali sportivi spagnoli il leitmotiv è sempre lo stesso: “È la fine di un ciclo”, titola l’edizione on line del ‘Marca’, “È la fine di un’era”, gli fa praticamente eco il cugino ‘As’. Grande risalto al crollo delle furie rosse anche sui giornali non sportivi.

Per ‘El Pais’ “Un’Italia nettamente superiore ha eliminato la Spagna”. Ancora più netta la bocciatura di ‘El Mundo’: “La squadra campione è morta stasera contro l’Italia”. Spazio anche per il ct Del Bosque che potrebbe lasciare dopo questa eliminazione. “Un addio senza onore”, si legge ancora sul sito di ‘El Mundo’ sotto la foto di Ramos e Piquè con le mani in faccia per coprire la cocente delusione.

(Fonte: ansa.it)

*