Piccolo-principe“Il Piccolo principe” sta per arrivare al cinema. Sarà Lucky Red a portare nelle sale italiane l’attesissimo film di Mark Osborne, il creatore di “Kung Fu Panda”, tratto dall’omonimo e popolarissimo libro per ragazzi di Antoine de Saint-Exupéry che narra valori universali e senza tempo come il rispetto della persona e della diversità, la salvaguardia dell’ambiente, la pace. Una favola che appassiona senza sosta generazioni di lettori di ogni età e che a 71 anni dalla sua pubblicazione, ha venduto 145 milioni di copie nel mondo (16 milioni soltanto in Italia) ed è stato tradotto in più di 270 lingue e dialetti.

Realizzato in animazione Cgi e stop motion, con un budget di 80 milioni di dollari, “Il Piccolo principe” è in assoluto il progetto di animazione più atteso del prossimo anno. Una crew di 250 talenti provenienti da Disney, Pixar e Dreamworks sono stati messi insieme per raggiungere un livello di eccellenza.

Tra questi, Peter De Sève (“L’Era Glaciale”, “Alla ricerca di Nemo”), Lou Romano (“Monsters & Co”), Hidetaka Yosumi (Bolt), Bob Persichetti (“Shrek 2”), Jason Boose (“Wall-E”). Un cast di voci all star è stato scelto per la versione originale: il premio Oscar Jeff Bridges (l’aviatore), Mackenzie Foy (la bambina), Rachel McAdams (la madre), James Franco (la volpe), il premio Oscar Benicio Del Toro (il serpente), il premio Oscar Marion Cotillard (la rosa), Paul Giamatti (il professore), Albert Brooks (l’uomo d’affari), Ricky Gervais (il presuntuoso), Bud Cort (il re). La voce del piccolo principe è di Riley Osborne.

A supporto del lancio mondiale, ci sarà una campagna pubblicitaria senza precedenti. In Italia il licensing sarà seguito direttamente dalla Lucky Red, con lo scopo di creare numerose sinergie anche a livello nazionale. L’uscita nelle sala è prevista per il primo gennaio 2016.

(Fonte: tmnews.it)

  1. WildStar ha detto:

    I like this website so much!

*